Stage sull' uso del velo a cura del trio Morgaû

Domenica 17 Novembre 2019 Firenze FI

Domenica 17 Novembre presso la scuola di danza Nexus, Firenze ogni dettaglio, particolare e curiosità sull'uso del velo verrà "svelata".

3 Insegnanti:

Martina Filippi
Gaia Scuderi
Evelina Mattucci

Lavoreranno per voi e su di voi per darvi la preparazione fisica corretta per danzare con il velo e il doppio velo.

Uno studio approfondito, dalle basi ai giochi di maestria, in una giornata dedicata alla danza vissuta attraverso esperienze e tecniche differenti.

Iscrizioni entro il 10 Novembre

Per informazioni: morgaudanza@gmail.com

Studio trio Morgaû

Domenica 20 Gennaio 2019 Firenze FI

Presso il Centro Arte Danza Firenze Via Guielmo Marconi, 88 50131 Firenze FI il trio Morgaû, formato da Gaia Scuderi, Martina Filippi, Evelina Mattucci, si dedicherà all'insegnamento creando un'occasione di studio "a più mani", durante lo stage le danzatrici si alterneranno nella conduzione del seminario rimanendo, però, sempre presenti per aiutare nelle correzioni e seguire al meglio gli allievi, un lavoro basato sulla sinergia e collaborazione al fine di fornire ai partecipanti la massima attenzione e la possibilità di lavorare contemporaneamente con più insegnanti.

Programma:

Stretching e esercizi posturali
Martina Filippi spiegherà e approfondirà la tecnica dei movimenti sinuosi dell'intero corpo.
Gaia Scuderi spiegherà e approfondirà la tecnica delle vibrazioni dei fianchi e del diaframma.
Evelina Martucci creerà sequenze e spiegherà il lavoro nello spazio.

Uno stage dedicato alla tecnica e alla pulizia dei movimenti, adatto a chi sta iniziando e a chi vuole approfondire il bagaglio già appreso.
All'interno delle 4 ore di studio é prevista una piccola pausa.

Sito Web: www.morgau.it

PER INFO: morgaudanza@gmail.com

Spettacolo di danza orientale, fusion e danza espressiva araba®

12 Settembre 2018 presso caffè letterario le Murate ore 21.15 Firenze

Morgaû presenta "l'altra danza"
Spettacolo di danza orientale e contaminazioni, racconta la figura femminile nei suoi aspetti e sfaccettature, la donna raccontata dalle donne.

In scena Gaia Scuderi, Martina Filippi Evelina Mattucci
Ospiti della serata:
Dario Brevi danzatore classico e contemporaneo e Mirea Muhammad danzatrice di danze dell'estremo Oriente

Spettacolo di danza orientale e contaminazioni in scena con Morgaû, Martina Filippi,
Gaia Scuderi, Evelina Mattucci, ospite della serata Manuela Rapi

24 Luglio ore 21.15 presso Caffé letterario le Murate
Trio Morgau presenta: "l'altra danza"

Spettacolo di danza orientale e contaminazioni, affronta la figura femminile nei suoi aspetti e sfaccettature, raccontandola e vivendola attraverso la danza, un continuo incalzare di figure fra l'onirico e surreale, e il terreno e sensuale.

In scena Morgaû con:
Martina Filippi
Gaia Scuderi
Evelina Mattucci
ospite della serata Manuela Rapi

Festival medievale di Monteriggioni

Festival Medievale di Monteriggioni Siena (SI) 6-7-8 e 13-14-15 Luglio 2018

Il trio Morgaû composto da Martina Filippi, Gaia Scuderi e Evelina Mattucci é lieto di annunciare la sua partecipazione al festival medievale di Monteriggioni, saremo presenti con interventi e spettacoli di danza il 6-7-8 e 13-14-15 Luglio

Monteriggioni , una città medievale della Toscana circondata da cinte murarie praticamente intatte e quattordici torri.
La "Festa Medievale" di Monteriggioni si svolge il primo e il secondo fine settimana di luglio .

Questo è uno dei più famosi concorsi medievali in Italia.
La gente del luogo (e i professionisti) vestiti in costume medievale recitano il ruolo di contadini, mercanti, soldati, arcieri, frati ecc.
Che espongono arti e mestieri antichi lungo le poche strade strette e nella piazza.

Ci sono anche danzatrici, maghi, astrologi, cantastorie, giullari, giocolieri e acrobati provenienti da città lontane, e sono disponibili piatti e bevande medievali.
Ne vale la pena di fare un po 'di pianificazione per partecipare a questo festival.
Sebbene molte altre città abbiano festival simili, questo è indubbiamente uno dei migliori.

Per informazioni http://www.monteriggioni.info

Tredicesima edizione di Raksa Kayriya organizzato da Gaia Scuderi e Martina Filippi in collaborazione con l'Associazione Chille de la Balanza

Mercoledì 27 Giugno 2018 San Salvi Città aperta Firenze (FI)

Tredicesima edizione di Raksa Kayriya organizzato da Gaia Scuderi e Martina Filippi in collaborazione con l'Associazione Chille de la Balanza.

Questo anno il ricavato verrà equamente devoluto fra il canile-gattile del Termine e l'associazione El Rayo Verde Rescue che si occupa dei levrieri spagnoli.

Lo spettacolo sarà dedicato "all'effimero incanto", perfettamente incarnato dalla danza che si dissolve alla sua conclusione lasciando solo il vivo il ricordo delle emozioni vissute.

In scena, come tutti gli anni, grandi professionisti del settore intenti a creare sogni negli spettatori: dalla danza orientale al flamenco, dal classico al contemporaneo dalle fusioni al teatro danza.

Morgaŭ con Martina Filippi, Gaia Scuderi e Evelina Mattucci
I-D.E.A dance company di Roberta Bongini e Gaia Scuderi con Eleonora Sampaolesi, Sara Giacomelli, Maria Smith, Sara Ti Lucia Rossissi, Luisa Orientaldancer, Nadia Slimani Danza Orientalei, Lucy Dei Ivana Caffaratti Dario Brevi Manuela Rapi e Alessandro Ciardini

Le Danzatrici di Iside di Parvani Lorenzon con Parvani, Prem Mahan, Cristina Multinu, Giulia Cuccurullo, Nila Amal, Irene Unitulli, Helena Jandira Mattera Mirea Muhammad Les fleur arabic di Serena Cuccaro con Marika Bertuccioli, Lucia Rossi, Evelyn Papini

Un Nuovo e diverso Musical che incorpora la Storia Unica di Firenze con la storia del mondo intero

Giovedì 21 Dicembre 2017 ore 21.00 Teatro della Pergola Firenze (FI)

"L'ARTE E' MAGIA, LA MAGIA DUNQUE E' ARTE e Firenze ha creato contemporaneamente l'una e l'altra, costruendo così l'Umano Magico, diffuso e ammirato in tutto il mondo"

Questa è l'introduzione di Lucrezia Tornabuoni, dopo un esaltante Macbeth verdiano danzato con rara maestria da fascinose streghe.
Un viaggio nella Bellezza del Tempo, che parte appunto dal Rinascimento Fiorentino, con Attori, Cantanti e Danzatori, fasciati da sontuosi costumi di raso e velluto, pieni di sbuffi e di gale, che appariranno sul prestigioso palcoscenico del Teatro della Pergola di Firenze, nell'audace meraviglia e la perfetta dimensione degli spazi del primo Teatro all'italiana, che ha trionfato per oltre due secoli nel mondo intero.

In questo singolare e fantastico viaggio rinascimentale proiettato nel futuro, Leonardo da Vinci inventerà e dipingerà oltre alla sua Dama con Ermellino e la sua Gioconda, storici e fantasiosi interventi con Lorenzo il Magnifico, Clarice Orsini, Lucrezia Donati con tutte le più belle Madonne di Fiorenza, come Margherita Luisa D'Orleans e Bianca Cappello oltre alle prestigiose Famiglie di Fiorenza come i Corsini, i Frescobaldi, i Guicciardini e così via.

Madonne Fiorentine che assieme alle impenetrabili danze sabbatiche delle Streghe del Macbeth si scontreranno anche con la magia esoterica delle Divinità Lunari Ecate, Artemide e Demetra, nei loro primordiali Ritmi pagani, contestati perennemente dal severo Savonarola.
Il secondo tempo si apre col '900, il grande Valzer di LEHAR, con Eleonora Duse che presenta le dive e i grandi del '900, e l'avvento del CINEMA, Chaplin, le chanteuse della canzone napoletana nel mondo, lo swing e il charleston gli anni venti-trenta, Odoardo Spadaro, la seconda guerra mondiale con la storia di Lili Marlen e Auschwitz, seguiranno gli anni della ricostruzione, gli anni '50, Edith Piaf, Totò, la nascita del R'n'R con Elvis Presley, i favolosi anni '60, i cantanti fiorentini di successo, il Blues, il Twist, fino alle strepitose movenze di Michael Jackson.

"Over the rainbow" introdurrà un fantastico gruppo di bambine che porteranno sul palco anche il Mago di Oz e la sua Magia.
Il Coro a bocca chiusa di Puccini e "We are the world" cantato da tutti, farà chiudere il sipario, lanciando così un ultimo vero messaggio, quello che proietta i nostri bambini nel prossimo Futuro, che portino con loro una Speranza per un Mondo sempre migliore, in questa meravigliosa avventura come lo è la Vita.

"PIAZZA SIGNORIA, chi vuol esser lieto sia" , un Musical dove primeggia un favoloso gruppo di giovani e bravi Artisti che ormai hanno tutti imparato la frase dantesca "FIORIAN FIORENZA IN TUTTI I SUOI GRAN FATTI"
"PIAZZA SIGNORIA, chi vuol esser lieto sia", un nuovo e diverso Musical che incorpora la Storia Unica di Firenze con la storia del mondo intero, Ideato, scritto e diretto da un fiorentino DOC, nato al Campo di Marte, ai piedi di Fiesole, Franco Boldrini dei Califfi.

Con la Partecipazione del trio Morgaû di Gaia Scuderi, Martina Filippi, Evelina Mattucci e molti altri splendidi artisti.

Un Raggio d'Autunno Cena con buffet e musica dal vivo

Sabato 14 Ottobre 2017, dalle ore 20.00 Milano (MI)

Presso CA' Bianca Restaurant & Events Via Ludovico il moro 117, 20143 Milano (MI)
"Un Raggio d'Autunno" Cena con buffet e musica dal vivo con Adriano e Clauio € 20.00 Nel corso della serata avranno luogo esibizioni di Danza Orentale e Fusion con la gentile partecipazione di:
Evelina Matucci, Gaia Scuderi, Martina Filippi, Neslihan Yilmazel Francesca Pedretti e ATS Mood.

Durante l'evento avrà luogo l'estrazione dei biglietti della lotteria con ricchi premi offerti dai nostri sponsor:
info@cabiancabg.com

Tel: 02-45375547 Mobile: +39/3925669858

Intarsi d'oriente

9 Agosto 2017 presso il caffè letterario Le Murate alle ore 21.15 Firenze (FI) "Trio Morgaû"

Il Trio Morgaû con MartinaFilippi Gaia Scuderi e Evelina Mattucci presenta:
"Intarsi d'oriente"

Una serata di danze che trascinerá il pubblico in un sogno di colori e profumi orientali, sopra i confini fra Oriente e Occidente si creerà un nuovo mondo dove le culture si fonderanno attraverso la danza.
Vi aspettiamo presso il caffè letterario le Murate, potrete cenare prima dello spettacolo o gustarvi un cocktail durante l'esibizione.

III Castle Vegetarian festival di Sarzana(SP)

Clicca qui per scaricare il programma dell'evento
Scarica il programma Sintetico

Misteri, Paure e Magie

14-15-16 Luglio 2017 Misteri, Paure e Magie al tempo di Dante Trio Morgaû a Monteriggioni SI

Siamo giunti alla 27° edizione (la più antica e longeva nel nostro Paese) che si terrà il 14-15-16 Luglio.
Il tema scelto per quest'anno è: MISTERI, PAURE E MAGIE AL TEMPO DI DANTE.

Siete tutti invitati a varcare la porta del Castello ed entrare nell'esperienza che proponiamo, promettendo solarità, cultura, divertimento e spensieratezza.
La musica, la danza, l'allegria, gli spettacoli, svolti in una Monteriggioni popolata da botteghe artigiane, (che ricostruiscono le attività lavorative del XIII e XIV secolo) caratterizzeranno l'andamento dell'intera festa.

Spettacoli adatti a ogni tipo di pubblico, proposti in collaborazione con i migliori artisti europei di strada, in un mix formidabile e difficilmente replicabile in altri luoghi.

Per info su orari e biglietteria: www.monteriggionimedievale.com

Intarsi D'Oriente Spettacolo di Danza Orientale e Fusion

Venerdì 28 luglio 2017 ore 22.30 Cittadella di Sarzana (SP)

Trio Morgau presenta Intarsi D'Oriente Spettacolo di Danza Orientale e Fusion

Le danze che danno vita a questo spettacolo partono tutte dal comune denominatore rappresentato della danza orientale per poi proseguire nel campo delle contaminazioni dando origine a coreografie di tribal fusion, flamenco arabo,danza espressiva araba in un continuo susseguirsi di creazioni originali piene di energia, che nascono dall'alternanza sul palco di assoli e danze di gruppo.

Atmosfere arabe si alterneranno a ballate gitane, la leggerezza dei veli si contrapporrà allo spirito terreno del flamenco arabo in un tripudio di colori e sonorità orientali e mediterranee.

Morgau, compagnia di danza araba contemporanea, viene fondata nel 2011 da Gaia Scuderi e Martina Filippi.
Nel 2015 ne entra a far parte Evelina Mattucci.
Le danzatrici che formano questo ensemble hanno una formazione eclettica che ha come base la danza classica, moderna e contemporanea occidentale, arricchita da studi sulla danza orientale, la danza sufi ed il teatro danza.

Per informazioni visitate il sito: www.castlevegetarianfest.it

 Dodicesima edizione di Raksa Kayriya

Giovedì 29 Giugno 2017 Firenze (FI)

Giovedì 29 giugno, presso San Salvi città aperta Firenze si terrà la Dodicesima edizione di Raksa Kayriya, spettacolo di beneficenza a favore del gattile-canile di Sesto Fiorentino, organizzato da Gaia Scuderi e Martina Filippi.
Questo anno andrà in scena "l'altra danza", un percorso attraverso il movimento coreutico dove verranno messe in risalto le differenze e le similitudini delle diverse tecniche di danza, dal balletto classico al contemporaneo come dal flamenco alla danza orientale, passando attraverso le fusioni in tutte le loro sfumature.

Saranno ospiti del palco di San Salvi:
Trio "Morgau" con Gaia Scuderi, Martina Filippi e Evelina Mattucci, danzatrici di danza espressiva araba ® e fusion.
Dario Brevi, danzatore classico.
Manuela Rapi, danzatrice di flamenco e flamenco arabo.
Le danzatrici di Iside, danzatrici di danza orientale.
Le partecipanti al laboratorio coreografico di Roberta Bongini, e le allieve del suo corso di danza fra Oriente e Occidente.
Le allieve del corso avanzato di danza espressiva araba ® di Gaia Scuderi.
E molte gradite sorprese ancora.

Morgau dalla tradizione alla contaminazione propone spettacoli di danza orientale e fusion ed espressivo araba®.